La transumanza delle renne in Siberia

aprile 2015 

Molte ore sono passate da quando la sveglia è suonata nel campo nomadi della famiglia Nenci che mi ospita e, dopo aver fatto i bagagli, smontato le tende e radunato il gregge di renne, è finalmente arrivato il momento di partire, proseguendo la transumanza stagionale verso i nuovi pascoli della Russia artica, nella Siberia settentrionale. Prosegue quindi il viaggio attraverso la penisola di Yamal, nel Circondariato Autonomo Jamalo-Nenec, in compagnia dei pastori nomadi che vivono ancora nel rispetto di antiche tradizioni.

Renne Gregge di renne
Nelle pagine precedenti abbiamo mostrato le operazioni svolte per smontare il campo, caricare le slitte e radunare il gregge di renne, lavoro che inizia generalmente con una sveglia attorno alle 7. Adesso è già metà pomeriggio e finalmente è tutto pronto per proseguire la transumanza stagionale, spostandosi per alcuni chilometri verso nuovi pascoli. Ma esattamente, che cosa è la transumanza? Con questo termine si indica lo spostamento periodico di greggi, mandrie e pastori, che cercano nuovi pascoli a seconda della stagione.
Transumanza renne
Quindi, si parte verso la destinazione prescelta. Il gregge di renne segue la slitta "capo" in cima alla fila, e la scena che si prospetta è assolutamente magnifica, con centinaia di renne che si spostano in gruppo seguendo i pastori, in un paesaggio completamente piatto dominato da sconfinate distese di neve vergine.
Transumanza
I pastori si posizionano con le loro slitte in vari punti del gregge: alcuni sono in cima al gruppo, altri nel mezzo, mentre altri ancora seguono da dietro.
Transumanza in Siberia Slitta trainata dalle renne
La fila di renne, quando queste si dispongono in fila indiana, può raggiungere centinaia di metri se non qualche chilometro. Nel mezzo della fila, appaiono ogni tanto i pastori con le loro slitte ed i cani. Sembra incredibile che una landa così fredda ed arida, dominata da una natura a volte violenta, possa offrire così tanta vita, eppure, in certi momenti, sembra di partecipare ad un safari in Africa fra mandrie di gnu e bufali.

Questo video della durata di circa 4 minuti mostra la lunga fila di renne che si forma durante la transumanza stagionale, sotto la guida dei pastori nomadi Nenci, nella regione autonoma Jamalo-Nenec, una delle aree del pianeta più isolate ed inospitali.
Slitte trainate dalle renne Renne che trainano sillte
Nella foto a sinistra, un pastore Nenci governa la slitta trainata dalle renne durante la transumanza stagionale, con il prezioso aiuto dei cani. Nella foto a sinistra invece, sebbene il Circondariato Autonomo Jamalo-Nenec sia una delle regioni più isolate della Russia e della Siberia, dove antiche tradizioni vengono ancora tramandate intatte da generazioni, la tecnologia moderna tende comunque ad inserirsi e non è raro osservare slitte trainate dalle renne che portano parabole satellitari o generatori di corrente.
Nomadi Nenci
Ogni tanto durante la transumanza si incontrano altre famiglie Nenci che percorrono lo stesso tragitto, quindi ci si ferma per due chiacchiere.
Pastori nomadi in Siberia Transumanza in Russia
Foto transumanza renne in Siberia sotto la guida dei pastori Nenci della penisola di Yamal.
Renne
Renna Mandria di renne
Foto di renne che seguono i pastori formando file di diversi capi.
Abito in pelle di renna
Un bambino Nenci scatta qualche foto alle renne di passaggio utilizzando uno smartphone. Benché tutte le famiglie nomadi abbiano ormai almeno uno smartphone, le comunicazioni in questo angolo di mondo restano decisamente critiche ed esistono ampie aree non coperte dalla telefonia mobile, dove l'unico strumento utilizzabile per comunicare eventuali emergenze resta solo il telefono satellitare.
Motoslitta Motoslitta con slitta al traino
Mentre la maggior parte dei pastori seguono il gregge a bordo delle loro slitte trainate dalle renne, altri controllano la situazione dalle più veloci e versatili motoslitte. I grossi cassoni di legno agganciati alla motoslitta vengono utilizzati per trasportare parte del materiale, persone, o quei rari turisti che si spingono fino a queste latitudini.
Bambino Nenci
Un bambino Nenci corre sulla neve mentre le renne sfilano a poca distanza.
Transumanza renne Jamalo-Nenec Transumanza
Transumanza popolo Nenci
Ancora altre foto della transumanza delle renne in Siberia.
A volte i pastori che seguono il gregge in motoslitta, si allontanano per avere una visione migliore da una distanza maggiore. A volte le renne diventano soltanto dei piccoli puntini che si muovono all'orizzonte, lungo una fila che può estendersi per qualche chilometro.
Branco di renne
Nenci della Siberia
Il volto fiero degli infaticabili pastori nomadi Nenci durante la transumanza stagionale in Russia.
Etnia Nenci
E' ormai tarda sera e dopo 3-4 ore di viaggio, per una distanza che può variare dai 10 ai 30 chilometri, si raggiunge il luogo prescelto dove pernottare, lasciando gli animali liberi al pascolo. In aprile le giornate sono ancora relativamente corte e non c'è il sole di mezzanotte, in quanto la zona si trova solo di poco a nord del Circolo Polare Artico. In estate però, con le notti luminose e soleggiate, la distanza percorsa durante gli spostamenti, può essere maggiore.E' giunto adesso il momento di allestire il campo montando le tende.

° ° °

° ° °

Indietro - Altri Viaggi

Guida di viaggio Nenet (Russia)

Contatti | Chi siamo | Informativa privacy


Questo sito e' protetto da copyright, si prega di contattare gli autori prima di riutilizzare il materiale in esso presente. Tutte le fotografie sono degli autori, salvo dove espressamente indicato.