Viaggio da Puno a Cusco in treno

23 Agosto 2003 

Quali sono le ferrovie più alte del mondo? Intera giornata di viaggio su una delle ferrovie più alte del mondo, che collega Puno a Cusco in Perù. Il viaggio dura circa 10 ore e, sebbene Puno e Cusco siano collegate anche con autobus avente tempi di percorrenza inferiori, la ferrovia resta una opzione decisamente consigliabile in quanto non capita tutti i giorni di viaggiare su un treno che supera i 4300 metri di altitudine lungo spettacolari paesaggi di montagna.

Treno Puno - Cusco, Peru Treno Puno - Cusco, Peru
Il treno Puno - Cusco opera normalmente tutti i Lunedì, Mercoledì e Sabato in entrambe le direzioni. Parte dalla stazione di origine alle 8:00 ed arriva a destinazione alle 18:00. Le uniche stazioni dove ferma sono Juliaca e La Raya. Ulteriori informazioni si possono reperire al sito web http://www.perurail.com Nelle foto, la stazione di Puno con il treno pronto per il lungo viaggio verso Cusco, attraverso l'altipliano centrale del Perù. La ferrovia è attualmente classificata come la più alta del mondo avente servizio passeggeri regolare, è a scartamento standard ed attraversa paesaggi spettacolari e molto vari.
Il viaggio inizia lungo le sponde del lago Titicaca, dove crescono rigogliose le canne di Totora e dove spesso prolifera un denso strato superficiale di alghe, come visto ieri.
Treno Puno - Cusco, Peru
Il treno e' abbastanza confortevole. Questa e' la classe Backpacker (turistica) economica. La classe Inca ha anche una vettura con un balcone esterno, ma il prezzo del biglietto è cinque volte maggiore.
Juliaca, Peru Juliaca, Peru
Juliaca, Peru
Dopo circa un'ora e trenta minuti, il treno passa tra le case e le vie di Juliaca, una grande e popolosa città del sud del Perù.
Altipiano centrale in Peru
Presto, del lago Titicaca e delle città più grandi, non resta che il ricordo... il treno continua ad attraversare l'altipiano centrale dove spesso passano piccoli centri abitati e piccole fattorie sperdute nel nulla, collegate al resto del mondo soltanto da una stretta pista di terra battuta.
Ogni tanto si attraversa qualche paese un pò più grande.
Altipiano centrale in Peru
Ancora altre fattorie, con le costruzioni dall'aspetto molto umile e molto isolate.



A circa metà tragitto, il treno si ferma per aspettarel'altro convoglio partito questa mattina da Cusco e viaggiante in direzione opposta (la ferrovia è a binario unico).
Stazione La Raya, Peru Stazione La Raya, Peru
Stazione La Raya, Peru Foto stazione La Raya, con la sua altitudine di 4319 metri, al 2003 è la stazione sul passo ferroviario attualmente classificato come il più alto del mondo avente regolare servizio passeggeri (in realtà ci sono passi più alti, nel Perù stesso, ma i treni non operano con servizio regolare).
Stazione La Raya, Peru
Un panorama del paesaggio attorno alla stazione.
Stazione La Raya, Peru Lama, Peru
Stazione La Raya, Peru


Il treno si ferma 10 minuti a La Raya per permettere a tutti i passeggeri di scendere e di visitare il bel mercatino vicino la ferrovia, dove i locali vendono un pò di tutto.
Stazione La Raya, Peru. Treno Puno - Cusco
Infine, con un paio di assordanti fischi, il macchinista invita tutti i passeggeri a tornare in carrozza per l'imminente partenza del treno.
Dopo la stazione di La Raya il treno scende velocemente verso una fertile valle dove, dopo tanti giorni trascorsi in uno dei luoghi più aridi del pianeta, finalmente si inizia a vedere anche qualche bel nuvolone bianco e qualche fiume (Huatanay e Vilcanota) fiancheggiato da terreni coltivati.
Centri abitati lungo la ferrovia. Le bancarelle dei locali sono spesso a ridosso della ferrovia ed il treno ci passa in mezzo.
Il tramonto si avvicina e la notte avanza quando dal finestrino del treno si inizia a vedere la periferia di Cusco (foto a destra). L'arrivo a destinazione è puntuale, una breve corsa in taxi mi porterà dalla stazione all'albergo.

° ° °

° ° °

Indietro - Altri Viaggi

Tour in Peru Bolivia e Cile - home page

Contatti | Chi siamo | Informativa privacy


Questo sito e' protetto da copyright, si prega di contattare gli autori prima di riutilizzare il materiale in esso presente. Tutte le fotografie sono degli autori, salvo dove espressamente indicato.