Juneau - la capitale dell'Alaska

Giugno 1998 

Informazioni su Juneau, cittadina capitale dell'Alaska situata nella parte sud-orientale dello stato, non lontano dal confine con il Canada. Juneau offre varie attrazioni ai visitatori, tra cui lo splendido ghiacciaio di Mendenhall e la splendida foresta di conifere dove si possono incontrare anche gli orsi.

INFORMAZIONI SU JUNEAU

Juneau è situata nel sud est dell'Alaska, a circa 58° di latitudine nord, e con i suoi 30.000 abitanti ne costutuisce la capitale. Non esistono strade di collegamento con altre città o villaggi in quanto il territorio, estremamente impervio e cosparso di maestosi ghicciai, ne impedisce la costruzione. Juneau è quindi una bellissima cittadina immersa nel verde, tra montagne, rocce, ghiacci, foreste e lunghissimi fiordi. Allontanandosi anche di poco dalle abitazioni, non è difficile incontrare orsi, alci ed aquile reali. Grazie alla elevata piovosità (circa 2.500 millimetri, ben distribuiti durante l'arco dell'anno) le foreste sono estremamente rigogliose ed il sottobosco è uniformemente ricoperto da uno spesso strato (tra 10 e 30 centimetri) di muschi e licheni. Anche l'umidità è piuttosto elevata in quanto lunghi periodi di cielo coperto caratterizzati da pioggia e nubi basse sono abbastanza frequenti. Nonostante la latitudine elevata, il clima risulta essere relativamente mite. La temperatura media in estate è di 8-16 gradi quando il cielo è coperto, ma nel caso di una bella (e rara) giornata di sole, è facile che vengano superati (di molto) i 20 gradi. Durante l'inverno le precipitazioni nevose sono piuttosto abbondanti, e la temperatura scende tra lo 0 ed i -10 gradi, con punte occasionali di -20.

Mendenhall Glacier è un bellissimo ghiacciaio situato a circa 10 miglia da Juneau che sfocia all'interno di un piccolo lago. La lunghezza della lingua è di ben 20 chilometri e nel punto più a valle, dove incontra le acque del lago, ha una larghezza di 2,5 chilometri, ed una altezza media di circa 30 metri. La portata (ovvero quanto "cammina" verso valle) è di circa 60 centimetri al giorno, mentre il rateo di recessione per anno varia tra i 7 ed 10 metri. La lingua si sta quindi "morendo" piuttosto velocemente e tra qualche secolo del ghiacciaio non rimarrà altro che il fiordo da esso scavato (sempre che le attuali condizioni permangano). Occasionalmente dal fronte del ghiacciaio si staccano grossi blocchi di ghiaccio, i quali navigheranno nel lago sottoforma di icebergs anche per molti mesi prima di sciogliersi. Nella zona di alimentazione del ghiacciaio lo spessore della neve è compreso tra 500 e 1000 metri, ma la neve più antica (gli strati più bassi) non risulta essere più vecchia di 150 anni.

Ghiacciaio di Mendenhall, Juneau, Alaska Aeroporto di Juneau, Alaska
La meraviglia inizia non appena l'aereo inizia l'avvicinamento verso l'aeroporto di Juneau dove, in corto finale, i passeggeri seduti sulla fincata sinistra dell'aereo, possono avere una favolosa vista del ghiacciaio di Mendenhall.
Juneau, Alaska Juneau, Alaska
Juneau, Alaska Juneau, Alaska
Gran parte delle abitazioni private sono immerse nel verde e non occorre allontanarsi di molto da casa per ritrovarsi all'interno di una foresta fitta e selvaggia.
Totem, Juneau, Alaska
Totem, Juneau, Alaska

A juneau, come in molte altre città dell'Alaska, è possibile ammirare molti grandi e coloratissimi Totem Pole.
Juneau, Alaska Juneau, Alaska
Una funivia permette di salire sull'imponente monte che sovrasta Juneau, da dove si puo' godere di una vista mozzafiato.
Juneau, Alaska Juneau, Alaska



Arrivato in cima e salito ulteriormente a piedi, osservo il canale di Gastineau: uno stretto braccio di mare, in parte navigabile, dove sorge Juneau insieme al suo porto e ad altri piccoli centri.
Il sentiero si snoda sul fianco del monte.
Un simpaticissimo Punky si aggira tranquillo in zona, per nulla disturbato dalla mia presenza.
Ghiacciaio di Mendenhall, Juneau, Alaska



L'arrivo al ghiacciaio di Mendenhall.
Ghiacciaio di Mendenhall, Juneau, Alaska Ghiacciaio di Mendenhall, Juneau, Alaska
Ghiacciaio di Mendenhall, Juneau, Alaska Ghiacciaio di Mendenhall, Juneau, Alaska
Ghiacciaio di Mendenhall, Juneau, Alaska Ghiacciaio di Mendenhall, Juneau, Alaska
Il ghiacciaio di Mendenhall. I locali dicono che i ghiacciai si ammirano molto meglio quando il cielo è coperto. Concordo assolutamente con loro: le nuvole basse e la nebbiolina contribuiscono a dare una immagine estremamente magica e surreale.La foto non fornisce neanche lontanamente una idea di quanto è grande il ghiacciaio, ma il canotto carico di turisti nella foto in basso a sinistra costituisce un ottimo elemento di paragone. Provate a confrontarlo con le dimensioni del ghiacciaio e degli icebergs.
Ghiacciaio di Mendenhall, Juneau, Alaska Ghiacciaio di Mendenhall, Juneau, Alaska
Ghiacciaio di Mendenhall, Juneau, Alaska
Un piccolo sentiero laterale permette di osservare il ghiacciaio dall'alto. Notare gli enormi blocchi di ghiaccio che dopo essersi staccati dal ghiacciaio, vanno a spasso per tutto il lago. Alcuni icebergs sono talmente freddi e compatti che possono impiegare mesi per sciogliersi, nonostante la temperatura ambientale sia relativamente alta.

° ° °

° ° °

Indietro - Altri Viaggi

Viaggio in Alaska

Contatti | Chi siamo | Informativa privacy


Questo sito e' protetto da copyright, si prega di contattare gli autori prima di riutilizzare il materiale in esso presente. Tutte le fotografie sono degli autori, salvo dove espressamente indicato.