La Quebrada Las Flechas, Las Conchas e le rovine di Quilmes

18-19 Aprile 2016 

Viaggio nel nord-ovest dell'Argentina alla scoperta delle bellezze paesaggistiche e delle rovine Inca di Quilmes ai piedi delle Ande, prima di proseguire per la Puna. Escursione nella Quebrada de las Flechas (delle frecce) lungo la Ruta 40 e tour della Quebrada Las Conchas con le sue rocce rosse.

Ruta 40
La Quebrada de las Flechas (delle frecce) è una sorta di spaccatura tra due catene montuose parallele, dove gli strati rocciosi che compongono le pareti delle montagne sono inclinati verso il cielo, a ricordare delle frecce.
La Quebrada de las Flechas si trova a sud di Salta, nei pressi di Cafayate. Durante i viaggi per la Puna, questa quebrada rappresenta una sosta molto interessante per la bellezza del paesaggio.
L'ambiente arido, quasi desertico, di questa regione dell'Argentina ai piedi delle Ande, è l'habitat ideale per piccole piante grasse appartenenti alla famiglia delle cactacee, che vivono sul suolo sabbioso.
Altre cactacee molto spinose originarie del nord-ovest dell'Argentina, che vivono approfittando di un po' di ombra offerta da un cespuglio.
Quebrada delle frecce Quebrada de las Flechas
Foto della Quebrada de las Flechas, dove si osservano gli strati rocciosi orientati come frecce verso il cielo.
Lobivia Lobivia in Argentina
Continua l'avvistamento di numerosi cactus in miniatura, probabilmente questi nelle foto appartengono al genere Lobivia.
Ruta 40
Ruta 40 Argentina
Altre immagini della Quebrada de las Flechas e del panorama circostante. La strada che attraversa questo paradiso della geologia è la famosa Ruta 40, importante via di comunicazione che si estende da nord a sud per oltre 5000 chilometri, lungo gran parte dell'Argentina.
Gymnocalycium Gymnocalycium in Argentina
Un cactus appartenente al genere Gymnocalycium (forse un Gymnocalycium spegazzinii), che mostra piccoli frutti quasi maturi sulla cima. Se si vogliono osservare i cactus in fiore, bisogna programmare un viaggio in Argentina all'inizio della stazione delle piogge, che in questa regione del nord-ovest corrisponde al mese di ottobre.
Chiesa San Carlos Borromeo
Visito la chiesa di San Carlos Borromeo nell'omonimo villaggio...
Chiesa a Cafayate
Cafayate Bancarella di vimini
...prima di arrivare a Cafayate, ancora una volta con la sua chiesa in stile tradizionale, le strade dove si affacciano bassi edifici ed i negozi che vendono articoli in vimini dell'artigianato locale.
A pochi chilometri da Cafayate non può mancare un'escursione alla Quebrada de las Conchas, un luogo suggestivo dove le rocce di una intensa colorazione rossa sono state modellate dall'acqua e dal vento.
Roccia finestra
Nella Quebrada de las Conchas le rocce hanno forme talmente particolari, che spesso vengono chiamate per nome. Questa nel centro della foto è la roccia finestra.
Quebrada Las Conchas
Quebrada Las Conchas
Una breve passeggiata nella Quebrada de las Conchas rivela un paesaggio surreale, fatto di formazioni rocciose dall'intensa colorazione rossa.
Roccia pinguino
La roccia pinguino.
Strade in Argentina
Montagne colorate
Nord ovest Argentina
I panorami spettacolari che si possono osservare lungo la strada principale che collega Salta a Cafayate nel nord-ovest dell'Argentina.
La grotta anfiteatro si presenta all'esterno come una grossa spaccatura sul fianco della montagna.

L'interno della grotta anfiteatro, così chiamata perché grazie alla particolare acustica prodotta dalle pareti, essa viene utilizzata per concerti ed altri eventi particolari.
Grotta anfiteatro
Non distante da Cafayate, nella provincia di Tucuman, il sito archeologico di Quilmes vale sicuramente una sosta di un paio di ore per visitare l'antico insediamento dell'omonima tribù che nel XVII secolo abitava questa valle e che oppose grossa resistenza contro i conquistadores spagnoli.
Quilmes (Tucuman)



Il sito archeologico di Quilmes sorge ai piedi di una montagna ed ospita cactus ultra-secolari che potrebbero addirittura aver visto le sanguinose battaglie contro i conquistadores.
Sito archeologico di Quilmes
Foto di quel che resta delle abitazioni dei Quilmes: in realtà gli studiosi concordano sul fatto che gli edifici consistevano semplicemente in basse mura perimetrali, mentre il tetto era realizzato con pelli di animali o paglia che copriva soltanto la zona utilizzata per dormire.
Quilmes
Rovine di Quilmes Panorama delle rovine di Quilmes
Foto delle rovine di Quilmes nel nord-ovest dell'Argentina.
Valle di Quilmes
Dalla parte alta di Quilmes, nel punto in cui sorgevano le fortezze, si può ammirare un panorama sull'immensa valle sottostante.
Mortaio comunitario Mortaio
Passeggiando tra le rovine di Quilmes non è raro imbattersi in antichi strumenti di lavoro, come il mortaio comunitario (foto a sinistra) o quello singolo (foto a destra).
Legno di cactus
Uno scheletro di cactus. Il legno di cactus costituiva uno dei principali materiali da costruzione.
Scheletro di cactus

° ° °

° ° °

Indietro - Altri Viaggi

Diario di viaggio e informazioni Puna Argentina

Contatti | Chi siamo | Informativa privacy


Questo sito e' protetto da copyright, si prega di contattare gli autori prima di riutilizzare il materiale in esso presente. Tutte le fotografie sono degli autori, salvo dove espressamente indicato.