Tour in autobus da Auckland a Rotorua

17 Agosto 2011  

L'isola nord della Nuova Zelanda offre l'opportunità di esplorare molte aree interessanti dal punto di vista naturalistico, ed approfitto del tempo a disposizione per un tour a Rotorua tramite un autobus turistico che permette di visitare le attrazioni principali in poco tempo. Il tour guidato parte da Auckland ed è la soluzione ideale se non si vuole noleggiare l'auto oppure se il tempo a disposizione è limitato.

Strade in Nuova Zelanda Strada in Nuova Zelanda
Parto da Auckland il mattino presto a bordo di un autobus della Gray Line. Questa escursione da Auckland permette di visitare in poco tempo le principali attrazioni turistiche dell'isola Nord della Nuova Zelanda, per coloro che hanno poco tempo a disposizione oppure non vogliono noleggiare l'auto (in Nuova Zelanda la guida è a sinistra). Durante le prime ore di viaggio, si attraversano le verdi campagne della Nuova Zelanda.
Waitomo
La prima tappa di questa escursione in Nuova Zelanda, dopo un paio di ore di viaggio da Auckland, prevede la visita delle grotte di Waitomo, famose per la presenza di milioni di vermi bioluminescenti.
Glowworm cave Glowworm caves
Grotte di argilla


Le grotte di Waitomo, dove è possibile osservare il fenomeno della bioluminescenza, sono interamente in argilla ed ospitano i cosiddetti "Glowworm" il cui nome scientifico è Arachnocampa luminosa.
Vermi luminosi
Nella parte più interna delle grotte, il fenomeno della bioluminescenza diventa visibile in tutto il suo splendore, con le pareti ed il soffitto di queste caverne completamente tappezzato da milioni di creature bioluminescenti.
Vermi bioluminescenti
Allevamento struzzi Pecore
Agnelli Cane da gregge
L'escursione prosegue con la visita ad una fattoria dove sono allevati vari animali, tra i quali gli struzzi.
Il tour in autobus da Auckland raggiunge la destinazione finale prevista per il primo giorno: Rotorua, cittadina conosciuta per la grande attività geotermica presente nel sottosuolo e testimoniata da grandi colonne di vapore visibili praticamente ovunque fra le strade in centro.
Rotorua Nuova Zelanda
La prima tappa del tour a Rotorua è presso l'area geotermale di Te Puia, dove sono presenti fumarole, pozze di fango bollente ed il famoso geyser Pohutu.
Fanghi bollenti



Da una passerella protetta, osservo un piccolo laghetto dove bolle vigorosamente del fango caldo.
Attivita geotermale Attivita geotermica
Sorgenti geotermali


Tutt'attorno, sono presenti numerose fumarole che sprigionano nuvole di vapore.
Geyser
Mi fermo quindi ad osservare il Pohutu geyser, in attesa di una eruzione che, normalmente, non tarda ad avvenire.
Minerali colorati


Mentre aspetto che il geyser erutti, osservo il suolo colorato da vari sali minerali provenienti direttamente dalle viscere della Terra.
Gesyr in eruzione
Improvvisamente il geyser erutta, sprigionando nell'aria nuvole di vapore che circondano una colonna d'acqua.
Erusione Geyser
L'eruzione del geyser continua, con la colonna d'acqua e di vapore che oscurano il sole ormai prossimo al tramonto.
Eruzione gesyr
Gesyr
Geyser in eruzione
Mi diverto ad osservare la goccioline d'acqua che si separano dal bordo della colonna.
Rotorua - Nuova Zelanda
L'eruzione del geyser dura alcuni minuti, durante i quali viene rilasciata una impressionante quantità di acqua e di vapore.
Attivita geotermale
Poi, improvvisamente, tutto si calma e restano solo le nubi di vapore emesse dalle fumarole.
Fanghi caldi



Il tour a Rotorua termina con la visita ad un bel lago di fango bollente circondato da una vegetazione lussureggiante.
Fango bollente Fango caldo
Fanghi bollenti Fanghi caldi
Ribollendo vistosamente, dalla superficie del laghetto si staccano spesso curiose formazioni di fango dall'aspetto molto plastico, che volano in aria per alcuni centimetri.

° ° °

° ° °

Indietro - Altri Viaggi

Guida di viaggio Nuova Zelanda

Contatti | Chi siamo | Informativa privacy


Questo sito e' protetto da copyright, si prega di contattare gli autori prima di riutilizzare il materiale in esso presente. Tutte le fotografie sono degli autori, salvo dove espressamente indicato.