Tour a Taupo in Nuova Zelanda

18 Agosto 2011  

Il tour in Nuova Zelanda continua con una escursione presso il parco geotermale di Taupo, dope è possibile osservare geyser, pozze di fango bollente e laghetti dalle acque colorate per la presenza di vari sali minerali. La giornata termina con la visita ad una centrale geotermica, dove si produce elettricità partendo dal vapore presente nel sottosuolo.

Geyser in Nuova Zelanda Geyser Lady Knox
Il tour al parco geotermale della Nuova Zelanda inizia con la visita del Geyser Lady Knox. L'eruzione di questo geyser viene "stimolata" da un responsabile del parco nazionale che, ad orari programmati, fa cadere nella bocca del geyser un piccolo agglomerato di argilla il quale, miscelando gli strati di acqua a diversa temperatura presenti nel sottosulo, provocherà una eruzione che durerà alcuni minuti.
Eruzione Geyser Eruzione Gesyr
Eruzione del geyser Lady Knox in Nuova Zelanda.
Paesaggio in Nuova Zelanda Parco geotermale Wai o Tapu
Wai o Tapu Nuova Zelanda


Il tour continua presso l'area geotermale di Wai o Tapu, nel cuore della Nuova Zelanda, dove crateri, fumarole e laghetti colorati sono immersi in un contesto paesaggistico entusiasmante ed incontaminato.
Cratere
Nell'area geotermale di Wai o Tapu in Nuova Zelanda, sono presenti numerosi crateri dall'aspetto minaccioso che hanno vari nomi di fantasia, come ad esempio "La Casa del Diavolo" ed "Il Cratere Tuonante".
Cratere vulcanico
Attivita geotermale in Nuova Zelanda Parco geotermico in Nuova Zelanda
Generalmente i crateri hanno un diametro che può arrivare a 50 metri ed una profondità di circa 20. Essi contengono sorgenti di acqua calda e sprigionano talvolta vapori di zolfo, i quali creano delle vere e proprie incrostazioni colorate lungo la parete del cratere stesso.
Acqua colorata Sali di zolfo e ferro
Il "Bagno del Diavolo" è un piccolo cratere che contiene acque aventi una stupefacente colorazione verde brillante, grazie alla presenza di sali di zolfo e di ferro.
Lago fosforescente Acqua verde
Ancora altre foto che mostrano questo splendido laghetto dalle acque verdi-fosforescenti.
Lago colorato in Nuova Zelanda Lago colorato
Sorgenti geotermali La Palette dell'artista
Champagne pool Attivita geotermale
Sorgenti geotermiche Attivita geotermica
La "Palette dell'Artista" e la "Champagne Pool" sono un insieme di laghetti le cui acque depositano lungo le rive, nonchè ovunque scorrano, grandi quantità di minerali di varia natura, incluso oro, argento, mercurio, zolfo, arsenico, tallio ed antimonio, che producono colorazioni brillanti e surreali.
Silicio Depositi di silicio
Queste terrazze in miniatura sono create dalle acque ricche di sali minerali che defluiscono dalla "Champagne Pool" e che depositano lungo il loro percorso, grandi quantità di silicati.
Wai o Tapu Nuova Zelanda
Sorgenti geotermali Nuova Zelanda



L'escursione alle sorgenti geotermali di Wai O Tapu in Nuova Zelanda prosegue passeggiando lungo le sponde di diversi laghetti colorati, alcuni dei quali pieni di acqua bollente.
Lago verde
Il sentiero termina presso il lago Ngakoro, dalle pittoresche acque verdi smeraldo.
Bungee jumping in Nuova Zelanda
Terminato il tour al parco geotermico di Wai o Tapu, l'escursione in questa magnifica parte della Nuova Zelanda continua verso Taupo, con una breve sosta in cima ad una ripida scarpata sul fiume Waikato, dove gli appassionati possono praticare il bungee jumping.
Allevamento di trote
Qualche minuto di sosta per osservare il parco dei gamberi: una serie di grandi vasche dove vengono allevati tali crostacei...
Lago Taupo Taupo
...prima di passeggiare lungo le sponde del lago Taupo, una nota destinazione turistica per gli stessi abitanti della Nuova Zelanda.
Huka falls
Cascate Huka Nuova Zelanda


Huka Falls è una pittoresca cascata, che pur avendo un salto di soli 20 metri, ha una portata massima di 220.000 litri di acqua al secondo. In questo punto il fiume Waikato, che è largo 100 metri, passa attraverso una stretta gola di soli 15 metri di ampiezza, amplificando enormemente la furia dell'acqua.
Centrale geotermica Centrale geotermale
Wairakei


Il tour a Taupo in Nuova Zelanda termina con la visita ad una gentrale geotermica che sfrutta il vapore creato dall'attività geotermica presente nel sottosuolo, per generare energia elettrica.

° ° °

° ° °

Indietro - Altri Viaggi

Guida di viaggio Nuova Zelanda

Contatti | Chi siamo | Informativa privacy


Questo sito e' protetto da copyright, si prega di contattare gli autori prima di riutilizzare il materiale in esso presente. Tutte le fotografie sono degli autori, salvo dove espressamente indicato.