FOTO MYANMAR | FOTO BIRMANIA

Templi di Bagan Viaggio a Bagan tra migliaia di templi e piccoli santuari <<-- VAI
Bagan, nel Myanmar centrale, è conosciuta per ospitare un'ampia valle con oltre 4000 templi, dei quali circa 2200 ancora in buono stato di conservazione. La città è famosa per la produzione di oggetti laccati utilizzando solo prodotti naturali, mentre una visita a botteghe e piccole aziende a conduzione familiare permette di scoprire antichi mestieri ancora tutti manuali.
Pagode a Mandalay Viaggio tra pagode e monasteri di Mandalay <<-- VAI
Mandalay è una città del Myanmar centrale raggiunta dai pellegrini provenienti da tutti gli angoli della Birmania, per i numerosi monasteri e templi buddisti meta principale dei fedeli. La Pagoda Mahamuni ospita una statua di Buddha ricoperta di oro e tempestata di pietre preziose, mentre il monastero di Shwenandaw è realizzato interamente in legno di teak intarsiato.
Tempio Pahtodawgyi Escursione a Mingun e viaggio tra gli antichi mestieri Birmani <<-- VAI
Mingun si trova a meno di un'ora di navigazione da Mandalay lungo l'imponente fiume Irrawaddi ed ospita la pagoda incompiuta (e danneggiata da un terremoto) di Pahtodawgyi. Ulteriori escursioni a Mandalay permettono di scoprire antichi mestieri, come la fabbricazione di lamine di oro ed il lungo lavoro di ricamo in rilevo dei quadri con le perle.
Grotta dei mille Buddha Tour a Pindaya tra verdi campagne e grotte con statue di Buddha <<-- VAI
Pindaya si trova non lontano dal lago Inle e dall'aeroporto di Heho, lungo i monti del Myanmar centrale. Il terreno particolarmente fertile vede campi di cavoli, ginger, girasole e patate che ricoprono le colline, mentre l'attività di compravendita dei prodotti agricoli ferve ai mercati generali. Ma Pindaya è conosciuta soprattutto per una grotta che ospita quasi diecimila statue di Buddha...
Festival sul lago Inle Viaggio alla scoperta del lago Inle e del festival Phaung Daw Oo <<-- VAI
Il festival del lago Inle, il cui finale si tiene durante la prima Luna di ottobre, vede la barca d'oro trasportare l'immagine del Buddha nella pagoda di Phaung Daw Oo, prima che squadre rematori si sfidano in gare di velocità sulle loro lunghissime canoe. Un tour nel villaggio sul lago Inle permette di scoprire un vero e proprio "waterworld" dove le persone vivono in perfetta armonia con l'acqua.
Shwe Indein Tempio Shwe Indein, pescatori di Inle e monastero Nyaung Shwe <<-- VAI
Il lago Inle offre opportunità per interessanti escursioni in giornata e brevi trekking alla scoperta di remoti villaggi ed antichi templi. La pagoda di Shwe Indein conta centinaia di stupa risalenti a varie epoche, immersi in uno scenario da cartolina, mentre i pescatori del lago Inle lavorano per stendere e recuperare le reti. Poco prima di arrivare all'aeroporto di Heho, visito il monastero Nyaung Shwe.
Roccia d'oro Escursione a Golden Rock (Roccia d'Oro) e Bago <<-- VAI
Bago e Golden Rock possono essere visitate con un tour di due giorni in auto da Yangon. Bago è conosciuta per ospitare lo stupa più alto di tutto il Myanmar ed una bella statua di Buddha reclinato, mentre la roccia d'oro è meta di pellegrinaggio di numerosi fedeli che applicano lamine d'oro sopra un masso granitico in bilico sul bordo di un precipizio, durante le preghiere.
Pagoda Shwedagon Tour a Yangon tra le numerose attrazioni <<-- VAI
Yangon è la città più popolosa del Myanmar ed è anche quella che contiene una delle pagode più belle di tutto il Myanmar: la Pagoda Shwedagon, con il suo splendido stupa laminato d'oro, visibile da tutti gli angoli della città. Yangon è interessante anche per il centro storico coloniale, per il lago che ospita il palazzo Karaweik e per numerose altre attrazioni.